Al S.Orsola inaugurati nuovi spazi per la Radioterapia pediatrica

Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

Inaugurati ieri, alla presenza dell’arcivescovo di Bologna, Matteo Zuppi, i nuovi locali dei padiglioni 11 e 30 per i piccoli pazienti dell’oncologia pediatrica del Policlinico Sant’Orsola di Bologna.

Gli interventi, che hanno coinvolto parte dei corridoi, due sale giochi e una stanza per il ricovero dei bambini, sono stati voluti dalla Radioterapia diretta da Alessio Giuseppe Morganti e realizzati grazie alle donazioni e al contributo di Ageop. “Siamo stati molto felici di trovare un interlocutore come il professor Morganti- spiega Francesca Testoni, responsabile Ageop- poiche’ ha accolto le esigenze dell’utenza pediatrica rendendo possibile la realizzazione di spazi adeguati”. Un nuovo ambiente “funzionale, colorato e a misura di bambino”.

La giornata, sottolinea Ageop, “testimonia che, quando la sinergia tra pubblico e privato si realizza al meglio con stima, collaborazione e rispetto reciproci, i risultati raggiunti possono essere importanti”. Quindi, conclude Testoni, “continueremo a lavorare insieme per una sanita” rispettosa dei pazienti, relazionandosi a loro in primo luogo come persone che non siano oggetto di cure ma soggetti portatori di istanze e bisogni specifici”.

“Oggi ho visto persone che con maschere colorate, bellezza e arte cercano di lenire una sofferenza – quella dei bambini – che disorienta tutti noi”. Lo ha spiegato l’arcivescovo di Bologna inaugurando nuovi locali ai padiglioni 11 e 30 del Policlinico per i piccoli pazienti oncologici che devono sottoporsi a cicli di cure di radioterapia presso l’Unità operativa diretta dal professor Alessio Morganti.

Gli spazi, tutti a misura di bambino, con arredi, giocattoli e vivaci murales alle pareti, sono stati ristrutturati grazie al contributo delle associazioni AGEOP RICERCA e Associazione Amici di Beatrice. Alle pareti del reparto presso il padiglione 11 è stata inoltre collocata una collezione di quadri donata dal pittore e scultore bolognese Giampiero Montanari.

Al termine dell’inaugurazione l’Arcivescovo Zuppi ha aperto i lavori del 7° CONGRESSO NAZIONALE dell’Associazione Italiana Infermieri di Radioterapia Oncologica (AIIRO) ribadendo il ruolo degli infermieri nella presa in carico dei piccoli pazienti trattati.

(San/ Dire)

Foto: pagina Facebook Policlinico S.Orsola

14559998_1689866854674208_3550184665614419708_o

14615608_1689867084674185_5434921760443543489_o

14682203_1689867001340860_8004469304584666828_o

14706883_1689866784674215_2980718664826043514_o

14707019_1689867038007523_6618734954727416768_o

14707895_1689866918007535_1165349570857992380_o

14712512_1689867241340836_1210385367247132021_o

Potrebbe interessarti...