Primo incontro tra OPI e Assessore Donini. Al via il confronto tra infermieri e Regione ER

Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

Al via il confronto tra infermieri e Regione.
Si è svolto online il primo incontro tra OPI Bologna e l’Assessore alle Politiche della Salute Raffaele Donini, così come richiesto dall’Ordine, in vista dei necessari cambiamenti della sanità bolognese dopo la gestione della prima fase dell’emergenza coronavirus.

Per affrontare in modo efficace il tempo complesso che ci attende – ha commentato il presidente dell’Ordine Pietro Giurdanella – nel quale dovranno essere ripensati i modelli gestionali, organizzativi e professionali, all’interno degli ospedali e nel territorio per mettere al centro i bisogni di salute dei cittadini, è necessario aprire un confronto attivo e duraturo nel tempo sui tanti temi in itinere”.

Tre i temi al centro di questo primo confronto: la definizione dei criteri e dei percorsi per lo sviluppo dell’infermiere esperto e specialista così come previsto nell’ultimo contratto; la definizione degli standard per lo sviluppo delle direzioni infermieristiche; l’implementazione della figura dell’infermiere di famiglia, una sfida da non mancare per una reale presa in carico dei bisogni di salute dei cittadini nella rete delle cure territoriale.

Con l’Assessore abbiamo condiviso – ha concluso il presidente – la necessità di fissare ulteriori momenti di confronto ed approfondimento su questi ed altri temi, per arrivare a una reale condivisione dei percorsi e delle scelte”.

Potrebbe interessarti...