Autore: Redazione

Nurse holding elderly wrinkled hand

21 settembre giornata mondiale dell’Alzheimer

Il 21 settembre si celebrerà in tutto il mondo la XIII Giornata dell’Alzheimer, malattia che nel nostro Paese colpisce circa 600mila persone, ovvero circa 5 over 60 su dieci, e rappresenta un costo di 11 miliardi di euro per l’assistenza, di cui il 73% a carico delle famiglie.

speaker-1305544_960_720

Spagna. Sarà mamma per la terza volta, a 62 anni

Sarà mamma per la terza volta a ottobre, all’età di 62 anni e in menopausa da 20. Lina Alvarez, incinta di 8 mesi grazie a un trattamento di fecondazione assistita. Sui media iberici e anglosassoni è rimbalzata la sua storia: ha un figlio di 27 anni e uno di 10, partorito quando era già considerata ‘fuori tempo massimo’

spagetti-1268619_960_720

La dieta verde rende più forti

Un aiuto, per migliorare le performance sportive, potrebbe arrivare dalle verdure. Quelle a foglia verde, come gli spinaci sono da prediligere. I nitrati, sono il segreto di questo tipo di ortaggi che ne contengono in buone quantità

dependent-100342_960_720

Ecco le chiavi contro la demenza

Gli scienziati del prestigioso Massachusetts General Hospital di Boston, osservando le immagini di risonanza magnetica del cervello di questi ‘superanziani’, hanno scoperto che i nonnini mantengono sia strutturalmente sia funzionalmente un cervello giovane, che non mostra, cioè, i normali segni di invecchiamento ben visibili nel cervello della gran parte delle persone dai 50 anni in su

child-166062_960_720

I figli hanno ricominciato la scuola. Ecco come spedirli a letto presto la sera

Le linee guida recentemente elaborate dall’American Academy of Sleep Medicine, basate su una rigida revisione della letteratura scientifica sull’argomento, raccomandano per i bambini dai 4 mesi a un anno 12-16 ore di sonno ogni giorno (sonnellini compresi dunque), per quelli nella fascia 1-2 anni 11-14 ore al dì, per quelli dai 3 ai 5 anni 10-13 ore al dì, per i bambini dai 6 ai 12 anni 9-12 ore per notte e per gli adolescenti 8-10 ore per notte.

pulse-trace-163708_640

Fibrillazione atriale: in crescita il numero di casi

Per l’Organizzazione Mondiale della Sanità è «un grave e crescente problema di salute pubblica». La fibrillazione atriale, è la condizione più comune che porta a un battito cardiaco irregolare. A certificarlo, poco più di un anno fa, è stata l’American Heart Association

dog-1551708_960_720

Il cane, un alleato per perdere peso

Dopo le vacanze estive, tornare in forma può sembrare un’impresa ardua ma può diventare un’attività divertente se fatta insieme al proprio amico a 4 zampe. Stare in compagnia del proprio cane giocando o facendo sport può aiutare ad allentare le tensioni e lo stress

smog-1488932_960_720

Le particelle di smog posso raggiungere il cervello

Uno studio dell’università di Lancaster pubblicato dalla rivista Pnas, ha scoperto che il ferro ed altri metalli contenuti nei gas di scarico delle auto che vengono respirati possono raggiungere il cervello. Nei campioni, sono state trovate, le stesse particelle che alcuni studi legano alla comparsa dell’Alzheimer